ARGO CARTA S.r.l. lavora carta in bobine destinata alla produzione di materiali per imballaggi ad uso alimentare e tovaglie.

La materia prima di base è la carta che viene acquistata in varie tipologie di qualità, grammatura, purezza e fibrosità sul mercato nazionale ed estero.

Il processo produttivo passa attraverso varie fasi che iniziano con la stampa tramite inchiostri ad acqua idonei al contatto con gli alimenti fino ad un massimo di quattro colori. Le combinazioni dei pantoni quasi infinite permettano di stampare svariate colorazioni e garantire una precisione tipografica alla stampa.

Una volta lavorata la bobina viene accoppiata, ove richiesto, con una pellicola PEHD e ribobinata.

Nel proseguimento del ciclo produttivo la carta viene tagliata in fogli stesi di dimensioni che variano a secondo del formato che si intende recuperare. Infine la carta così lavorata passa all’imballaggio nelle scatole e avviata alla spedizione.


I nostri prodotti si distinguono principalmente in due categorie:

CARTA in f.to

Per uso alimentare ideale per l’imballaggio di alimenti da banco, per macelleria o gastronomia, per l’incarto di panifici, alimentari e farmacie che può avere le seguenti caratteristiche:

  • grammatura da un minimo di 20 gr/mq ad un massimo di 100 gr/mq.
  • Altezze rotoli: da 50 a 120 cm.
  • Accoppiamento con polietilene trasparente o colorato ad alta o bassa densità.
  • confezioni da 10 a 25 KG oppure in risme a numero di fogli.


TOVAGLIE

Per ristorazione nel f.to 100×100, stampate, accoppiate con PEHD e goffrate per le quali è sempre possibile studiare assieme al cliente nuove combinazioni di colori e/o fantasie e personalizzazioni. Sono inoltre disponibili le tovagliette “speed-food” nel f.to 30×40.